Quantcast

Pallamano: Chiaravalle, ormai è fatta. Battuta l'Atellana, vede la salvezza

2' di lettura 31/03/2014 - La festa salvezza in casa Pallamano Chiaravalle inizia un attimo dopo il fischio di fine incontro che di fatto consegna ai marchigiani il visto per un’altra stagione in serie A2 per i colori biancoblù. Il match con l'Atellana, dunque, diventa l’occasione giusta per la squadra di mister Cocilova per congedarsi dai propri tifosi nel migliore dei modi.

Ad onor di cronaca occorre dire che capitan Menditto e compagni vincono ma senza troppo merito l’incontro, sin dai primi minuti giocano in maniera contratta e senza lucidità e Bernabei che tiene a galla il Chiaravalle nei primi minuti senza grande ritmo la partita va avanti sino a due minuti alla fine del primo tempo, qui i ragazzi di Toscano piazzano un break che al suono della sirena manda le compagini negli spogliatoi sul 10-13 per i campani.

Nella ripresa mister Cocilova prova a cambiare qualcosa ma i ragazzi in campo stentano a trovare il bandolo della matassa. Aiutati anche dal calore del pubblico, provano a recuperare e raggiungono gli avversari all'11 del secondo tempo sul 15 pari.

Da qui è un continuo rincorrersi, ma tutto succede negli ultimi due minuti e mezzo dal 23 a 24 per gli avversari: i ragazzi di Cocilova ribaltano una partita che in parecchi davano ormai compromessa e portano a casa un successo, il tabellone del Palasport di via Firenze alla fine segna 26-25 per i chiaravallesi che vale tanto, anche per chi, in tribuna o in panchina, ha sofferto dall’inizio alla fine insieme ai compagni.

E' sicuramente un traguardo voluto, inseguito e raggiunto tra mille difficoltà e tanto impegno da parte di tutti. Ora per la pallamano Chiaravalle due trasferte per chiudere il campionato, la prima a Pescara e poi ultima di campionato in terra pugliese a far visita all'Altamura.

Pallamano Chiaravalle - Atellana 26 - 25 (p.t. 10-13)

CHIARAVALLE: Aprilanti, Piombetti, Menditto 4, Albanesi 2, Bagnarelli, Evangelisti, De Luca F, Maiolini, Ceresoli 5, De Luca W, Crispiani, Cionna 4, Maltoni 5, Bernabei 6. All Cocilova

ATELLANA: Calcagno 5, Capasso 2, Cirillo 1, Fiorillo 1, La Ferlita, Lettera, Mozzillo 4, Pellino 2, Russo, Sall 10. Allenatore Toscano






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2014 alle 14:55 sul giornale del 01 aprile 2014 - 1061 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, Pallamano Chiaravalle, Pallamano, salvezza, serie A2, atellana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1KV





logoEV
logoEV