contatori statistiche

L'università di Macerata punta sulla Fondazione Colocci: in arrivo nuovi corsi di laurea

In arrivo nuovi corsi di laurea alla Fondazione Colocci 2' di lettura 12/04/2014 - Ampliare l’offerta accademica e portare a Jesi un ciclo quinquennale completo. Le celebrazioni per l’anno accademico 2013-14 del corso di laurea in Scienze Giuridiche Applicate, che si sono tenute l'11 aprile alla Fondazione Angelo Colocci, sono state l’occasione per rilanciare i progetti futuri dell’Università di Macerata per la sede distaccata di Jesi.

“Questa è una fase importante – ha detto Luca Butini, Presidente della Colocci -. Siamo giunti ad un processo di rinnovamento di questa istituzione, che vede i soci fondatori della Fondazione Colocci impegnati in un confronto che li motivi a vicenda per trovare risorse materiale e morali a garantire l’espansione del polo universitario cittadino. L’impegno reciproco sarà quello di proseguire la strada significativa che è stata intrapresa con impegno e risultati evidenti in questi 18 anni”.

Rosa Marisa Borraccini, Prorettore dell’Università di Macerata, ha aggiunto: “I corsi di Jesi sono sempre più importanti per l’ateneo e vogliamo far crescere le aspettative su questo polo. Non a caso l’anno prossimo Jesi, per il suo valore e la qualità dei suoi corsi giuridico-economici, rimarrà l’unica sede distaccata dell’Università, che invece riassorbirà a sé le sedi distaccate di Civitanova e Fermo. Macerata è fortemente impegnata proprio per il rafforzamento su più fronti della sede jesina”.

L’Università sta infatti lavorando per ampliare il ventaglio della proposta formativa jesina con un nuovo indirizzo di laurea oltre a quelli già presenti (Consulente per il lavoro, Consulente per l’impresa e Operatore giudiziario e criminologico) e un biennio specialistico che consenta a tutti gli studenti jesini di effettuare un ciclo universitario quinquennale completo.

“Non appena l’iter ministeriale sarà espletato – ha assicurato Giorgio Galeazzi, Presidente dei corsi di laurea di Jesi – potremo ufficializzare tutti i dettagli utili. Possiamo intanto dire che siamo partiti 18 anni fa con una iniziativa pioneristica che con il tempo, grazie agli investimenti e all’impegno profusi, è riuscita a diventare una realtà di spicco che ha ottenuto ottimi risultati”.

Tantissimi gli studenti presenti alla conferenza inaugurale dei corsi di Jesi, che ha visto gli interventi di Eleonora Cutrini, Stefano Perri, Giuseppe Rivetti e Stefano Villamena, docenti del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Macerata.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2014 alle 23:33 sul giornale del 13 aprile 2014 - 2279 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, Fondazione Colocci, università degli studi di macerata, corsi di laurea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2u2





logoEV
logoEV