Quantcast

Nuova produzione della Caterpillar, investimento per 10mln nello stabilimento jesino

Caterpillar, escavatore in azione 2' di lettura 16/04/2014 - La multinazionale americana Caterpillar annuncia un grande investimento proprio nello stabilimento jesino di via Roncaglia. Oltre alle macchine da lavoro arricchirà la gamma di prodotti con dei cilindri idraulici di enormi dimensioni per escavatori, la cui produzione ha richiesto da parte della Caterpillar un investimento pari a 10milioni di euro.

Già l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore all'urbanistica Mario Bucci, aveva fatto sapere di aver concesso l’ampliamento dello stabilimento in vista di una nuova produzione. E durante una conferenza stampa di martedì 15 aprile, presso lo stabilimento jesino, il manager per l’Italia Roberto Lorenzoni e l’amministratore delegato della Caterpillar hanno annunciato l’investimento.

Il primo passo di questa operazione sarà il potenziamento delle infrastrutture per un valore di 6 milioni, attualmente già in fase di costruzione: entro fine estate saranno a disposizione i primi 3.600 nuovi metri quadrati di superficie, rispetto ai 23mila previsti. I restanti 4 milioni di investimento saranno destinati al trasferimento dei macchinari necessari per la nuova produzione dallo stabilimento di Gosselies, in Belgio, a quello jesino.

Sarà notevole l’impatto sul territorio e sull’occupazione. Nel piano aziendale è infatti prevista l’assunzione iniziale di circa 15/20 nuovi lavoratori, ma entro fine anno saranno 250 i posti di lavoro creati.

Così il Sindaco Bacci: "Ringrazio Caterpillar per aver scelto di investire su Jesi, ampliando il proprio stabilimento, portando nuove produzioni, aumentando i livelli occupazionali. Mi ha fatto piacere che la multinazionale americana abbia sottolineato l'importanza della opportunità offerta dal Comune con la riduzione del 50% degli oneri di urbanizzazione per favorire investimenti, così come la sollecitudine degli uffici comunali ad accelerare ogni iter burocratico per le relative autorizzazioni. Ma quello che di più ho apprezzato di Caterpillar sono le parole spese nei confronti della nostra Comunità, sottolineando come la cultura del lavoro e la qualità del personale siano stati fattori determinanti nella loro scelta di puntare con forza su Jesi".


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2014 alle 09:28 sul giornale del 17 aprile 2014 - 4878 letture

In questo articolo si parla di lavoro, jesi, lavori, caterpillar, escavatore, investimento, posti di lavoro, cristina carnevali, articolo, nuova produzione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2EQ





logoEV
logoEV