Quantcast

Banca Marche e Medioleasing: i commissari revocano l'incarico della revisione alla Pricewaterhouse

Banca Marche 1' di lettura 17/04/2014 - I Commissari straordinari della Banca delle Marche S.p.A. in “amministrazione straordinaria” comunicano che, su loro istanza, inviata ai sensi dell’art. 72,comma 5 bis del D.lgs. 385/93 (“TUB”), anche per conto della controllata Medioleasing S.p.A. in “amministrazione straordinaria”, la Banca d’Italia ha rilasciato l’autorizzazione alla sostituzione, per la durata della procedura, della Società incaricata della revisione legale dei conti.

Pertanto la Banca delle Marche S.p.A. in amministrazione straordinaria e la controllata Medioleasing S.p.A. in amministrazione straordinaria hanno revocato l’incarico della revisione legale dei conti alla società PricewaterhouseCoopers affidandolo alla società Deloitte & Touche S.p.A.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2014 alle 18:39 sul giornale del 18 aprile 2014 - 2307 letture

In questo articolo si parla di economia, banca marche, revoca, commissari, revisione legale dei conti, pricewaterhouse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2KD





logoEV