Quantcast

Chiaravalle: Spazio Rosso ricorda il 25 aprile, Enrico Guida legge Leopardi

Spazio Rosso Cacciapesca Chiaravalle 1' di lettura 22/04/2014 - “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati, dovunque è morto un Italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra costituzione".

Queste sono le famose e solenni parole con cui Piero Calamandrei celebrò la Costituzione e la resistenza, legandole in un nesso inscindibile, in un vincolo fatto di valori e eroismi. Quegli uomini, quei giovani, quelle donne intrepide, furono animate dal senso, di giustizia, dalla speranza per un paese libero e una società rinnovata.

Non è difficile immaginare che a rendere vivi quegli ideali, negati da un oscuro ventennio di tirannide, fossero le opere dei grandi del pensiero e tra questi, certo Giacomo Leopardi che nelle sue poesie e nei suoi scritti ha saputo trasmettere il bisogno forte di verità e dignità che deve caratterizzare il vivere.

Spazio Rosso propone quindi un appuntamento particolare per celebrare il 25 aprile, una lettura che è anche un percorso, di brani leopardiani, legati insieme dall'esortazione alla resistenza umana, per difendere dignità, verità e cercare quella "social catena" che presuppone rispetto ed eguaglianza.

A farlo sarà Enrico Guida, generoso e intelligente operatore culturale, nei locali di via Toti alle ore 18 del 24 aprile. Ci aspettiamo una motivata partecipazione.


da Ass.ne Spazio Rosso - Cacciapesca Chiaravalle
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2014 alle 19:04 sul giornale del 23 aprile 2014 - 1101 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, giacomo leopardi, spazio rosso, cacciapesca, spazio rosso cacciapesca, enrico guida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2W4





logoEV
logoEV