Diritti e situazione carceraria, se ne parla in due incontri a Jesi e Moie

2' di lettura 09/05/2014 - Lunedì 12 maggio si terranno due incontri in cui si parlerà di diritti e situazione carceraria, organizzati da Antigone - Marche, aperti alla cittadinanza.



Il primo si svolgerà a Jesi alle 15.00 presso la Fondazione Colocci (sede dell'Università) ed è promosso insieme all'Associazione forense Jesina, oltre a Fondazione Colocci e Università di Macerata. Interverranno il prof. Stefano Anastasia (Università di Perugia), l'avv. Roberto Bruni (Unione camere penali), il prof. Andrea Tassi (Università di Macerata). Titolo dell'incontro: L'Europa ci guarda: condizioni di detenzione e D.L. Carceri".

Il secondo appuntamento è previsto per la serata, alle ore 21.00, presso la Biblioteca La Fornace di Moie, organizzato con la collaborazione del Gruppo Solidarietà. Stefano Anastasia presenterà il Rapporto annuale di Antigone sulle condizioni di detenzione in Italia (ed. Gruppo Abele) e il suo libro "Metamorfosi penitenziarie" (ed. Ediesse).

In questo periodo particolare è di grande attualità la questione del carcere e più in generale la questione del rapporto tra cittadino e l'autorità pubblica; diverse volte l'Italia è stata condannata dalla Corte di giustizia europea e la legislazione di questi ultimi anni in materia di diritti della persona è stata a più riprese censurata dalla Corte costituzionale (droga, immigrazione); a ciò si aggiungano fatti di cronaca che hanno posto in drammatica evidenza la delicatezza delle questioni che riguardano il comportamento dei pubblici poteri nei confronti di cittadini e non, come pure la discussione attorno a riforme in atto - peraltro collegate a precisi impegni internazionali - quali l'introduzione del Garante nazionale dei detenuti e l'introduzione del reato di tortura.

Avvocati, università ed associazioni intendono in questo modo sottolineare l'importanza delle questioni in discussione (per la salute della nostra democrazia e per la vita quotidiana di tutte le persone) e proporre alla cittadinanza alcuni elementi di riflessione per consolidare la conoscenza dei temi e le opinioni al riguardo.



...

...

...





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2014 alle 23:04 sul giornale del 10 maggio 2014 - 828 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, convegni, moie, convegno, Fondazione Colocci, biblioteca la fornace, carceri, detenzione, antigone marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3TD





logoEV