Quantcast

Calcio: Roberto Mancini uno dei nomi per la guida della Nazionale

Roberto Mancini 1' di lettura 30/06/2014 - E' un argomento caldo del mondo sportivo, e se ne parla da alcuni giorni, dopo il flop dell'Italia ai mondiali del Brasile 2014: quale futuro per il calcio italiano?


L'uscita della nazionale azzurra, che ha terminato prima del previsto l'avventura dei mondiali, ha fatto crollare il sistema del calcio: oltre alle dimissioni del ct Prandelli infatti, anche il presidente della Figc Giancarlo Abete aveva rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni, immediatamente dopo la partita persa contro l'Uruguay.

Nella giornata di lunedì 30 giugno si sono riuniti a Roma i vertici della Figc, proprio per discutere del dopo Prandelli-Abete, anche se all'ingresso del consiglio federale nessuno ha parlato di decidere il futuro della guida della nazionale. Il consiglio infatti è stato convocato per formalizzare le dimissioni di Abete.

Ma già nei giorni scorsi alcuni nomi sono saltati fuori come possibili successori di Prandelli: lo jesino Mancini, ex Bologna, Samp e Lazio, allenatore di Inter, Manchester City e Galatasaray. Di lui si dice nell'ambiente che sia un buon tecnico e selezionatore, doti che per ora lo hanno portato a superare, nella lista dei papabili, altri nomi come il meno esperto Massimo Allegri, anche se il concorrente più forte per ora resta Guidolin, spalleggiato da Tavecchio, il quale a sua volta sembra vicino alla presidenza della Figc.

E, per il nome del successore di Abete, occorrerà attendere la prossima convocazione per le elezioni, l'11 agosto. Probabilmente solo dopo si conoscerà anche il nome del futuro ct della nazionale.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2014 alle 17:17 sul giornale del 01 luglio 2014 - 1477 letture

In questo articolo si parla di roberto mancini, sport, jesi, calcio, italia, figc, Giancarlo Abete, nazionale, cristina carnevali, articolo, mondiali brasile 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6BS