contatori statistiche

Bar, birrerie e pub si dotano di un decalogo: stop a musica fuori orario consentito, maggior pulizia e meno rumore

Notte Azzurra 2013 Jesi Piazza della Repubblica gremita 1' di lettura 04/07/2014 - In questi giorni è caldo il tema di conciliare eventi e musica nei locali del centro ma anche della periferia, con le richieste dei residenti di maggior silenzio.

I locali notturni jesini si sono muniti di un decalogo di norme, elaborato insieme, e presentato all'amministrazione comunale, che stava già lavorando su una soluzione che coniugasse tutte le esigenze.

Nel decalogo alcune regole: stop alla musica a mezzanotte nei giorni feriali, mezzanotte e mezzo da venerdì a domenica.

Le attività - bar, birrerie e pub del centro e della periferia - dovranno chiudere tassativamente alle 3 e astenersi dal conferimento del vetro dalle 22 alle 8 nei giorni feriali, fino alle 12 nei festivi; inoltre dovranno pulire gli spazi pubblici antistanti le proprie attività.

Dalla mezzanotte non potranno più vendere bevande contenute in bottiglie o bicchieri di vetro.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2014 alle 12:54 sul giornale del 05 luglio 2014 - 1447 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, jesi, bar, alcol, Pub, rumore, decalogo, locali notturni, cristina carnevali, articolo, birrerie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6Od





logoEV
logoEV