x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Chiaravalle: Rifondazione, 'Partire dal basso contro attacchi alla Costituzione'

2' di lettura
1287
da Circolo del PRC di Chiaravalle

rifondazione comunista

In queste ore il Parlamento italiano sta discutendo la “riforma” del Senato e collegata ad essa quella di diversi articoli della Costituzione, oltre che una nuova legge elettorale. Non è difficile capire che in gioco c’è la struttura stessa delle regole che governano la nostra democrazia.


Un fatto di tale portata dovrebbe coinvolgere nella discussione, nella proposta, nelle analisi il corpo ampio della società. Al contrario invece, tutto ciò avviene nella confusione, voluta, che con la formula magica “riforma subito” lanciata dal Governo nasconde una torsione antidemocratica gravissima, dalla trasformazione del Senato in pletorica assemblea di cairiatidi senza poteri, alla sterilizzazione dell’istituto dei referendum , fino ad una legge elettorale iper maggioritaria senza preferenze che vuole escludere la possibilità di ogni articolata opposizione sociale.

Di fronte a tutto questo c’è un silenzio, e un'indifferenza grave a cominciare dalle istituzioni locali che non affrontano nei loro consessi il tema, che non producono discussioni, documenti, che non provano a coinvolgere l’opinione pubblica.

Fossimo stati in consiglio comunale l’avremmo costretto a discutere, avremmo proposto che fossero organizzati incontri per informare la cittadinanza, lo stiamo facendo comunque con i nostri mezzi e le nostre forze.

Stupisce però, che altre forze politiche, che pure in Parlamento si battono con impegno contro questo scempio della democrazia e che a Chiaravalle ricoprono con loro esponenti ruoli significativi, come ad esempio SEL, preferiscano qui l’ignavia che “il realismo” suggerisce.

Invece il tempo stringe occorre un sussulto democratico, una mobilitazione per informare. L’impegno è già ora a mettere in campo tutte le iniziative per fermare il più grave tentativo di cancellare la ragione e lo spirito della Costituzione che sia stato tentato nel nostro Paese.



rifondazione comunista

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2014 alle 16:42 sul giornale del 12 luglio 2014 - 1287 letture