x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
comunicato stampa

Pallavolo: Lardini Filottrano, in attacco il talento di Francesca Villani

2' di lettura
1537

da Lardini Filottrano


La Lardini Filottrano si assicura il talento cristallino di Francesca Villani. La 19enne schiacciatrice pratese, 187 centimetri, è reduce dal double con Il Bisonte San Casciano (coppa Italia e promozione in A1), una stagione ricca di conferme per il giovanissimo martello condita da 23 presenze nelle due competizioni con 133 punti realizzati.


Un innesto importante per la Lardini che mette sotto contratto una giocatrice di grande prospettiva, medaglia di bronzo con la Nazionale Juniores di Mencarelli agli Europei del 2012 e tra le protagoniste l’anno successivo della qualificazione della rappresentativa giovanile azzurra di Mazzanti ai Mondiali di Brno, rassegna che l’ha vista solo spettatrice per un infortunio alla caviglia.

Settore giovanile del Prato, serie B1 a Sesto Fiorentino, Figline Valdarno, Casciavola e Volleyrò Casal de’ Pazzi le tappe di una carriera in ascesa, che ha toccato l’apice con la vittoria della coppa Italia di A2 e la promozione in massima serie ottenute in maglia San Casciano. “Inizialmente nessuno pensava di poter raggiungere questi due grandi traguardi. E’ venuto tutto velocemente, ma è stato vissuto al cento per cento”. In Toscana si era conquistata la conferma, ma Francesca Villani ha preferito rinunciare all’A1 e cambiare.

“Sono molto giovane e in questo momento è più importante trovare spazio e poter crescere ancora. Ho tutto il tempo per giocare in A1 e se la posso conquistare lo voglio fare da titolare. Perché Filottrano? Perché mi è piaciuta la serietà della società, perché ha insistito tanto e perché mi ha conquistata lo spirito propositivo di coach Paniconi. Sono entusiasta di questa scelta e non vedo l’ora di iniziare. L’obiettivo personale è quello di migliorare ancora, specie in ricezione; a livello di squadra sono convinta che potremo fare un buon campionato: è un gruppo giovane, è vero, ma lo era anche quello di San Casciano”.

Attaccante di posto quattro, con qualche esperienza da opposto anche in azzurro, la Villani nonostante la giovanissima età ha già cambiato diverse maglie.
“Ovunque sono stata accolta benissimo. Ho disputato dei buoni campionati, esperienze che mi hanno fatto crescere come atleta. Riesco ad ambientarmi in fretta, prima o poi troverò una situazione stabile”. E chissà che non sia proprio Filottrano la fermata più importante della carriera di Francesca Villani.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2014 alle 14:18 sul giornale del 21 luglio 2014 - 1537 letture