contatori statistiche

L'Anpi organizza la presentazione di 'Martirio' a Casa Cervi per 'Pastasciutta antifscista'

1' di lettura 23/07/2014 - Alla caduta del Fascismo, il 25 luglio del 1943, fu grande festa a Casa Cervi, come in tutto il Paese. Una gioia spontanea di molti italiani che speravano nella fine della guerra, nella morte della dittatura.


L’Istituto Cervi rievoca quel clima di gioia a partire dall’episodio della storica pastasciutta di Campegine, riproponendo la stessa formula di ritrovo spontaneo e festoso. Per ricordare una data simbolica della nostra storia. Quando la pastasciutta era in bianco e le camice no…

La Sezione ANPI di Jesi, in collaborazione con il Comune di Jesi, la Coop Adriatica di Jesi, l’Unipol Assiadriatica di Jesi, la CGIL Camera del Lavoro di Jesi, la SPI Cgil di Jesi e la FIOM di Jesi ha organizzato un pullman per Gattatico (RE) il prossimo 25 luglio 2014 dove sarà presentato il libro “Martirio”.

Nato dalla collaborazione dell’artista Carlo Cecchi e dello scrittore Vittorio Graziosi il libro ricorda l’eccidio di sette giovani partigiani avvenuto il 20 giugno 1944 in località Montecappone, alle porte di Jesi. In serata, dopo la presentazione di “Martirio” verrà offerta a tutti i presenti la ormai tradizionale “pastasciutta antifascista”, per ricordare quella offerta dalla famiglia Cervi il 25 luglio del 1943, per festeggiare la caduta di Mussolini0.

Il viaggio verrà offerto gratuitamente ai ragazzi che hanno messo in scena “Sogno ricorrente” e ai loro insegnanti lo scorso 20 giugno a Montecappone.
Al seguente link è possibile trovare il programma completo della serata. http://www.istitutocervi.it/2014/06/05/la-storica-pastasciutta-antifascista-di-casa-cervi-diventa-rete-nazionale/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2014 alle 15:37 sul giornale del 24 luglio 2014 - 1180 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, anpi, Anpi Jesi, pastasciutta antifascista, casa cervi, martirio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/7Cx





logoEV
logoEV