contatori statistiche

Monte S. Vito: Cozze, frantumano la vetrina del bar e rubano slot e 5000 euro

1' di lettura 29/07/2014 - Un assordante rumore di vetri infranti verso le 3,10 ha rotto la quiete della notte tra domenica e lunedì ed ha allarmato non poco gli abitanti della zona delle Cozze, frazione di Monte S.Vito, che risiedono di fronte all’ospedale di Chiaravalle.


Alcuni ladri, probabilmente tre, a bordo di un furgone Scudo, rubato la sera precedente a Senigallia, hanno infranto presumibilmente con lo stesso furgone la vetrata del bar Mirage sfondandola ed in pochi attimi hanno rubato tre slot machine ed una macchinetta cambia soldi. “L’allarme collegato con il mio cellulare – dice Michele, titolare del bar Mirage – è scattato alle 3,12; abito a Grancetta e mi sono precipitato al locale ma alle 3,30, quando sono arrivato, restavano solo i vetri rotti della vetrata”.

Molti residenti della zona sono stati svegliati dal boato, si sono affacciati alle finestre ed hanno visto il furgone sotto il porticato proprio davanti al bar. In tanti hanno telefonato al 113 ed in pochi minuti anche una volante dei carabinieri era sul posto ma dei malviventi non c’era traccia.

Testimoni affermano di averli visto fuggire a bordo dello Scudo in direzione Monte S. Vito. Un’ora prima, con lo stesso furgone, i ladri avevano tentato un altro colpo in un bar di Ripe ma il pronto intervento del titolare che dormiva nel piano sopra il locale aveva scongiurato il peggio.

Dalle prime stime sembra che i ladri abbiano arraffato un bottino di circa 5500 euro, oltre alle due slot machine per un valore di oltre 10000 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2014 alle 19:35 sul giornale del 30 luglio 2014 - 2133 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monte san vito, furto, gianluca fenucci, cozze, slot machine, vetrina sfondata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/7UU