Giovedì di caos: scippi al mercato e raccolta dei rifiuti durante lo struscio

2' di lettura 14/08/2014 - Mattinata di gran pienone quella di giovedì nel centro storico. Il maltempo non ha lasciato alternativa e così turisti, pendolari e cittadini si sono tutti riversati lungo corso II Giugno, i Portici Ercolani, piazza Garibaldi e le varie stradine secondarie.

Lo shopping è stata l'attrattiva principale, complice anche la giornata di mercato settimanale. Passeggio e curiosità fra le bancarelle che sono però costate care a diversi visitatori. Numerosi infatti sono stati i borseggi segnalati alle forze dell'ordine. Approfittando della ressa fra le bancarelli, ignoti scippattori hanno pensato bene di allungare le mani per infilarle nelle tasche dei pantaloni o nelle borse lasciate semi aperte di ignari passanti. Il bottino in tutti i casi sono stati i contanti contenuti all'interno dei portafogli.

In molti casi gli stessi portafogli sono stati rinvenuti, abbandonati, poco distanti dalla zona di svolgimento del mercato. All'interno c'erano i documenti delle vittime ma ovviamente non più i contanti. E' andata male invece ad una donna, di etnia rom, beccata dalla Polizia subito dopo aver rubato un braccialetto ad un passante. La donna è riuscita ad avvicinare l'uomo con la scusa di leggergli la mano. Uno stratagemma con cui la zingara è riuscita a prendere, anche solo per un attimo la mano dell'uomo. Pochi minuti le sono bastati per riuscire a sfilare un braccialetto d'ora dal polso della vittima. L'uomo, accortosi dell'accaduto, ha subito chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

La Polizia, intervenuta sul posto, è riuscita a rintracciare la rom che è stata prima fermata e poi arrestata. Polemiche invece, sempre in centro, per il ritiro dei rifiuti. Ieri mattina, come spesso capita, i camion della raccolta differenziata sono arrivati in pieno Corso II Giugno solo alle 11 del mattino, sotto gli occhi attoni dei turisti e dei passanti. Lo stupore ha ceduto presto lo spazio al fastidio dal momento che i furgoni, con il pienone di ieri, hanno costretto ripetutamente i passanti a scostarsi per consentire il passaggio dei veicoli.








Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2014 alle 23:32 sul giornale del 16 agosto 2014 - 3914 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8Ad





logoEV