Quantcast

Chiaravalle: donna picchiata e minacciata di morte, arrestato il figlio 34enne

Carabinieri notte 1' di lettura 28/08/2014 - Una chiamata ha allertato mercoledì sera i Carabinieri della Stazione di Chiaravalle: una donna di 66 anni chiedeva aiuto perché era stata appena picchiata dal figlio.


Immediato l'intervento in via Che Guevara, dove i carabinieri hanno trovato una donna in strada terrorizzata e con la spalla indolenzita, che sosteneva di essere stata picchiata dal figlio e che non era la prima volta.

Nel frattempo scendeva in strada anche il figlio, C.Z. 34 anni, che aggrediva fisicamente la madre e la minacciava di morte di fronte ai carabinieri. Subito bloccato, veniva arrestato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Nel frattempo la madre è stata accompagnata in ospedale per il trauma contusivo alla spalla.

Negli ultimi anni la donna aveva già sporto diverse denunce contro il figlio per maltrattamenti in famiglia e lesioni. C.Z., dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza di questa caserma, è stato processato per direttissima ieri mattina ad Ancona, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2014 alle 11:17 sul giornale del 29 agosto 2014 - 2208 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, arresto, madre, maltrattamenti in famiglia, disoccupato, minacce di morte, articolo, picchiata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/81r





logoEV