Quantcast

Monte S. Vito: contributi a sostegno dell'infanzia e della maternità

Infanzia 1' di lettura 22/10/2014 - Il Comune di Monte San Vito assegna contributi economici derivanti da stanziamenti provinciali e da cofinanziamenti comunali in favore della maternità e dell’infanzia ai seguenti soggetti e secondo le modalità indicate nell'avviso pubblico, con scadenza 19 novembre 2014.


I beneficiari del contributo sono i cittadini italiani, comunitari o extracomunitari, residenti nel Comune di Monte San Vito che appartengono alle seguenti categorie:
1. madri in stato di bisogno con il secondo figlio in eta' compresa fra gli 0 ed i 4 anni
2. minori riconosciuti da un solo genitore in stato di bisogno
3. minori figli di ignoti ed esposti all'abbandono
4. minori riconosciuti da madri girovaghe in stato di bisogno e di abbandono nate nella provincia di ancona
5. gestanti in stato di bisogno e di abbandono
6. madri in stato di bisogno e di abbandono, per una sola volta e per un solo figlio in eta' compresa fra gli 0 ed i 4 anni
I nuclei familiari composti da extracomunitari devono, al momento della presentazione della domanda di contributo, essere in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia.

Il contributo varia da 100 a 150 euro, per un periodo massimo di erogazione da gennaio e dicembre.

Info sul sito del comune.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2014 alle 16:01 sul giornale del 23 ottobre 2014 - 1013 letture

In questo articolo si parla di attualità, monte san vito, infanzia, bando, contributi, comune di Monte San Vito, maternità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaq1





logoEV