x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
articolo

Jesi in rima: un 'Buongiorno d'amore' di chi aiuta le persone in difficoltà

1' di lettura
3503

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it


Una poesia piena d'amore e di speranza, di chi come Marinella Cimarelli, aiuta le persone in difficoltà. Il 'Buongionro pieno d'amore' per questo nuovo appuntamento con la rubrica 'Jesi in rima'.






"Un Buongiorno pieno d'amore" di Marinella Cimarelli


A tutti buongiorno,

ora vado poi torno

vi lascio per un pò

più tardi tornerò!


Devo andare a lavorare

e mi devo dedicare

a quell'attività

che voi sapete già.


L'Assistente Sociale

si deve occupare

della gente bisognosa,

per me non c'è cosa

più importante di questa.


Farlo col cuore

è davvero una festa.


Lo sguardo smarrito

di un povero malato

mi riempe di emozione

in ogni situazione.


Mi chede "Che facciamo?"

"Un modo lo troviamo"

rispondo io tranquilla

e mentre l'occhio brilla

si accende la speranza,

s'illumina la stanza

di amore e compassione

si chiama vocazione!


Amate il lavoro

che regala decoro

onore e dignità.


Se colui che lo fà

è pieno di passione

il cuore e la ragione

vanno di pari passo

e senza fare chiasso

fate del bene a tutti

raccoglierete i frutti

come un giorno di sole.


Non ci sono parole

per descrivere un cuore

pieno solo d'amore.



Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2014 alle 10:59 sul giornale del 08 novembre 2014 - 3503 letture