Pallanuoto: la Pavoni Jesi under 20 ottiene la sua prima storica vittoria

 U.S. D. Pallanuoto Pesaro 30/11/2014 - Prima storica vittoria della Jesina Pavoni che, in casa (a Senigallia), nella prima giornata del campionato regionale under 20, batte i più quotati pari età di Fermo, con una prestazione tutta grinta e difesa.

E’ stata la partita del rientro, dopo un anno di inattività, di Alessandrini, Stronati, Gagliardini e Romaldi che, ben si sono comportati in acqua. Vittoria che è maturata nel terzo parziale quando i leoncelli hanno sfoderato un parziale di 4-1 che ha lasciato poche speranze ai fermani; fermani che non si sono persi d’animo e che fino all’ultimo però hanno avuto la palla del pareggio. Soddisfatto mister Iaricci: “Abbiamo fatto una buona partita ma dobbiamo imparare a gestire meglio il vantaggio senza effettuare giocate troppo affrettate”.

Euforico anche il presidente Traini, in panchina con la squadra: “Una vittoria storica, sperando che sia la prima di una lunga serie, i ragazzi ci tenevano a fare risultato e se la sono meritata.”

JESINA PAVONI: Brandi, Zannini 3, Mattei 1, Stronati 1, Romiti 1, Alessandrini 2, Pierini, Mancinelli 1, Gagliardini, Paolucci, Romaldi 1, Zannotti. ALL. Iaricci

FERMO PALLANUOTO: Iubinski, Catini 1, Pacetti 1, Recchioni 1, Sollini, Carducci 4, Mancini 2, Martulli. All. Andrenacci
PARZIALI: 2-3 2-1 4-1 2-4

ARBITRO: Manfredi


da Gianluigi Traini
Presidente Jesina Pallanuoto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2014 alle 09:49 sul giornale del 01 dicembre 2014 - 1643 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, jesi, u.s. d. pallanuoto pesaro, gianluigi traini, jesina pallanuoto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acgj