Maiolati Spontini: Moie, biblioteca 'La Fornace', appuntamenti fra medicina, cinema e fantasia

biblioteca la fornace 02/12/2014 - Il centro culturale “eFFeMMe23” biblioteca La Fornace di Moie ospiterà, nei prossimi giorni, una fitta serie di appuntamenti, che spaziano dal cinema alla medicina, fino ai laboratori per stimolare la creatività e la fantasia

Giovedì 4 dicembre, alle ore 21, è previsto un incontro sul tema “Logopedia miofunzionale. L’equilibrio delle funzioni vitali e il benessere del volto legato alle problematiche sulla masticazione e all’invecchiamento della pelle del viso”. I relatori sono le logopediste Serena Vitanzi e Chiara Santoni e la fisioterapista Francesca Belardinelli. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Myolab, il centro di riabilitazione sportiva di Jesi. Venerdì 5 dicembre, alle ore 21, nuovo appuntamento della rassegna cinematografica organizzata dal Servizio Sollievo di Moie “Uno+uno=due?”. La pellicola che sarà proiettata è “Prima del tramonto”, film del 2004 diretto da Richard Linklater, con Ethan Hawke e Julie Delpy.

Presentato in concorso al Festival di Berlino, è il seguito di “Prima dell'alba” del 1995, nonché secondo capitolo dell'intera trilogia. Sabato 6 dicembre va in scena l’iniziativa “La biblioteca va a teatro”. In occasione dello spettacolo “Notturno di donna con ospiti” con Giuliana De Sio, nuova tappa della stagione di prosa al Teatro Spontini di Maiolati, l’Amministrazione comunale organizza il bookcrossing in teatro. La biblioteca di Moie dona circa 100 volumi gialli a sua volta ricevuti in dono. In ogni volume ci sarà il giornalino “Biblionews” di dicembre, per fare in modo che gli amanti del teatro diventino amanti anche de “La Fornace”. Ma alla “eFFeMMe23” ci si prepara anche al Natale. Martedì 9 dicembre, dalle 16.30 alle 18, nei locali del “Binario 9 e 3⁄4”, ci sarà il laboratorio “Fantasie di Natale”, per massimo 10 bambini dai 5 ai 7 anni in possesso della Bibliocard personale. Info e iscrizioni tel. 0731/702206. Tante iniziative, quindi, per avvicinare sempre di più la popolazione a una struttura diventata punto di riferimento per l’intera Vallesina. Una vicinanza diventata anche un progetto concreto di collaborazione con le associazioni del Comune.

La biblioteca, a partire dal suo 6° compleanno, ha avviato una sorta di partnership con le tante realtà locali, e in occasione del 7° compleanno, celebrato lo scorso fine settimana, sono state invitate le associazioni musicali di Moie, concludendo con loro la campagna di invito in biblioteca. L’intento è stato quello di far conoscere il complesso eFFeMMe23 e di coinvolgere il territorio per creare iniziative comuni. Il progetto continua con lo spazio allestito all’interno della biblioteca e con la pagina Facebook “A Maiolati Spontini c’è”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2014 alle 15:45 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 1956 letture

In questo articolo si parla di attualità, biblioteca, moie, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, biblioteca la fornace, effemme23

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acnE