Monte S. Vito: sicurezza, continua l'allarme. Fermato sospetto, ma consegnava volantini

Polizia municipale vigili urbani 03/12/2014 - Continuano in questi giorni i controlli di prevenzione nel territorio monsanvitese da parte delle Forze dell'Ordine e della Polizia Locale, non concentrati solamente nelle ore pomeridiane, ma estese anche il mattino e la sera.


Questi controlli si effettuano, in genere, mediante l'utlizzo di auto di servizio con lampeggiante acceso, un deterrente non certamente esaustivo, anche perchè l'utilizzo delle luci sono ben visibili in lontananza, anche dai malintenzionati, ma sicuramente rappresentano una, tra le tante, azioni di "fiducia" nei confronti della collettività, che, vedendo passare l'auto dei vigili urbani, sa che in caso di chiamata la Polizia Locale è vicina alle proprie abitazioni e può, sinergicamente, intervenire, mettendosi a disposizione e collaborare con le forze dell'ordine.

Si richiede, comunque, ancora una volta, la collaborazione dei cittadini, anche solo per fornire indicazioni e/o richieste.

Si richiama inoltre l'attenzione ad accertarsi della presenza di estranei e/o veicoli.

Un invito infine viene lanciato in favore di quelle associazioni di volontariato e/o imprese commerciali che si coccupano della distribuzione di volantini vari nella cassette postali delle abitazioni, oppure che consegnano calendari. In questo periodo si sconsiglia a tali addetti di distribuire i volantini e/o calendari nelle ore serali, soprattutto dalle ore 20,00 in poi, come è accaduto e come è stato accertato dalla stessa Polizia Locale, martedì 2 dicembre.


da Massimo Marinangeli
Comandante Polizia Municipale Monte S. Vito





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2014 alle 13:46 sul giornale del 04 dicembre 2014 - 1466 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, sicurezza, vigili urbani, ladri, monte san vito, prevenzione, allarme, massimo marinangeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acq3


silvio

04 dicembre, 19:02
è normale che il comandante della polizia municipale scriva e invii comunicati-stampa? mi sembra una cosa gravissima. Non c'è un sindaco, un assessore, una giunta, un addetto alla comunicazione?