'Scacchi una Storia da raccontare', la presentazione del libro di Luigi Ramini con tanti ospiti

2' di lettura 19/12/2014 - Sabato 27 dicembre al Palazzo dei Convegni a Jesi, alle ore 18.00 ci sarà la presentazione del libro "Scacchi una Storia da raccontare" di Luigi Ramini. L'evento ha il Patrocinio del Comune di Jesi ed è inserito tra le manifestazioni "Natale Jesi 2014".


L'evento sarà coordinato dal giornalista Giovanni Filosa. E' prevista la presenza di Giancarlo Trapanese, vice caporedattore RAI Marche, autore della prefazione del testo; di Francesco Morici l'autore delle illustrazioni del libro, un professionista del disegno che vanta esperienze lavorative di primaria importanza e di Lorenzo Antonelli, Consigliere della Federazione Scacchi Italia.

Parteciperà alla serata anche il noto attore jesino Dante Ricci che reciterà alcuni brani di carattere epico.

“Scacchi una Storia da raccontare” è il titolo del libro realizzato da Luigi Ramini, jesino appassionato di cultura in generale e che da sempre coltiva la passione per gli Scacchi. Il lavoro, iniziato quasi due anni fa, ripercorre la storia del gioco degli scacchi dalle millenarie e misteriose origini, fino alla realtà attuale, considerando che gli ultimi eventi descritti portano la data di settembre 2014.

Il libro si è concretizzato con la realizzazione di un'opera originale e innovativa realizzata con lo stile proprio del romanzo storico, che rende l'esposizione sempre avvincente e permette al lettore di “vivere in prima persona” gli eventi descritti. La finalità principale dell'autore è stata quella di rendere l'opera adatta a tutti, in quanto non sono mai presenti riferimenti alle regole tecniche del gioco per lasciare invece, spazio alla avvincente storia del gioco degli scacchi che viene narrata con stile umoristico e approfondita dal punto di vista più “umano”, con aneddoti aforismi, peculiarità e stranezze dei vari campioni, analisi psicologica degli stessi e lettura sociale dei vari periodi storici analizzati.

L'ironia, che è la chiave di fondo del testo, sfocia sovente nell'autoironia, in quanto l'autore mette spesso in evidenza episodi curiosi vissuti in prima persona nell'ambito dei tornei.

Dal 23 dicembre 2014 il libro sarà presente nelle principali librerie della città.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2014 alle 16:03 sul giornale del 20 dicembre 2014 - 2385 letture

In questo articolo si parla di cultura, scacchi, jesi, libro, presentazione libro, luigi ramini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adbx