Capodanno, torna il cenone al mercato coperto e poi tanta musica

23/12/2014 - Torna anche quest’anno la cena di Capodanno che coniuga il recupero di uno spazio nuovo che è il mercato coperto, con uno dei momenti principali delle feste natalizie.

Tra le novità ci sarà l'azienda che porterà le pietanze del cenone, non più la Gemeaz ma la subentrata nell’appalto della refezione scolastica, la Dussmann service.
Altra novità rispetto alla scorsa edizione è un nuovo partner, lo IOM di Jesi e della Vallesina. E in più chi si iscrive potrà liberamente decidere di lasciare 5 euro in più rispetto alla quota di partecipazione di 25 euro, per dare la possibilità agli organizzatori di coinvolgere a cena chi non potrà permetterselo, che sarà indicato tramite le associazioni partner, nel modo più discreto possibile. “Vogliamo che le persone stiano insieme in questo momento simbolico, senza sfarzi, per una festa semplice”, così l'assessore alla cultura Luca Butini, che annuncia la nuova collaborazione con l'associazione Valvolare che ha la direzione tecnica e la scelta musicale del dopo cena.

"Replicheremo il clichè dello scorso anno, al centro della città saranno a disposizione servizi utili, come il parcheggio Mercantini, che permetterà ai commensali di parcheggiare l'auto e salire di un piano tramite l’ascensore per stare con amici e parenti. L’obiettivo primario è stare insieme in maniera semplice fino alle 23.30. Poi la comunità si allarga non solo ai 400 commensali ma al resto della città", così Salvatore Pisconti presidente di JesiServizi, coinvolta nell'organizzazione del cenone assieme ad altre associazioni partners della scorsa edizione.

Terminato il cenone, la serata proseguirà con un ricambio di pubblico in piazza della Repubblica, dove vi sarà musica con artisti jesini coinvolti dall’associazione Valvolare. "L’offerta musicale e l’evento di mezzanotte vedrà coinvolti ragazzi non professionisti ma quasi: la prima parte della serata è dedicata alle famiglie, con musica ispirata ai cartoon dei "Crostini d'Avena" e rock'n'roll anni '50 con la "The Cadillacs Band". Poi si prosegue con altri generi e con il coinvolgimento dei locali del centro storico", spiega Matteo Stronati. Ecco gli altri appuntamenti musicali:

Al LIBERO ARBITRIO MAGIC CAPODANNO con CANTINA ELETTRONICA Funk/Electro con DJ BOCNI e cocktail a base di birra;
All' HEMINGWAY CAPODANNO STRATEGICO con DJ HANK alle 20 e DJ ANGELIE (tecnohouse) dalle 24;
Al RAMBALDUS TOP OF THE POPS con DJ OTTO (Rock Night)
Al GOLDEN CADILLAC ROCK PARTY di fine 2014 con music selection by B.B.KAKE e TOBOGA DJ

Per le prenotazioni sarà aperto un centro ad hoc, l’ex URP in piazza della Repubblica, che ha già raccolto le adesioni per la cena della scorsa estate in centro.
Il numero massimo sarà di 400 persone. Ad oggi ci sono già stati parecchi interessamenti per la disponibilità dei posti.
L’ufficio turismo sarà a disposizione per informazioni nei consueti orari di apertura.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2014 alle 21:07 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 2430 letture

In questo articolo si parla di jesi, capodanno, spettacoli, Jesi servizi, Associazione Valvolare, Cenone, luca butini, cristina carnevali, capodanno 2014, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adlJ