Malore fatale per Giuliano Cardinaletti, ex dirigente all'urbanistica del comune

30/12/2014 - Si è spento due giorni fa l'architetto Giuliano Cardinaletti, all'età di 67 anni, stroncato da un infarto nelle prime ore di lunedì 29 dicembre.

Dopo essere stato assunto dal comune di Jesi negli anni '70, si era occupato da dirigente dell'urbanistica di molte opere pubbliche che hanno lasciato il segno: la ristruttrazione di Palazzo Carotti e della Signoria, il completamento del Mestica, la sistemazione della cinta muraria, sono solo alcuni dei progetti che aveva seguito nel triennio 2001/2003. Suo il progetto dell'impianto di risalita che dal parcheggio Zannoni sale fino al corso. L'architetto era poi andato in pensione nel 2006.

Giuliano Cardinaletti è stato colpito da un infarto intorno alle 5 del mattino: lascia la moglie Paola e i figli Marco, Matteo e Paolo.

La cerimonia funebre si è svolta ieri pomeriggio in una gremita chiesa di Massimiliano Kolbe, tanto è stato l'affetto dimostrato alla famiglia per la perdita del loro caro Giuliano.



di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2014 alle 10:00 sul giornale del 31 dicembre 2014 - 2873 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, Comune di Jesi, infarto, dirigente, cristina carnevali, articolo, giuliano cardinaletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adtI