contatori statistiche

Basket: Fileni BPA ancora una volta senza campo, chiuse le porte del Cuppari

cartello chiuso 1' di lettura 07/01/2015 - Befana indigesta per la Fileni Bpa che anche martedì 6 gennaio ha trovato le porte della palestra "Cuppari" chiuse.


Dispiace dover far notare che per l'ennesima volta - (dopo l'episodio capitato il 22 dicembre scorso, ndr) - i responsabili della scuola jesina hanno disatteso gli impegni presi ormai da tempo, così come accaduto prima delle vacanze natalizie quando, al posto dell'impianto vuoto e disponibile per allenarsi, la squadra trovò invece una assemblea studentesca in corso che impedì a coach Lasi e ai suoi giocatori di preparare la gara interna contro Trieste.

Nella piena convinzione che a tutti può accadere di sbagliare, l'Aurora basket si sente di pretendere comunque maggiore attenzione e serietà, per non compromettere il normale corso dei propri allenamenti e non subire le conseguenze delle diasttenzioni altrui, partecipando al secondo torneo nazionale di basket.

Per fortuna che la squadra ha trovato in Luigi Giulioni, responsabile della Uisp, un vero angelo custode che si è re so disponibile, contattato dal diesse Manzotti. ad aprire in fretta e furia il Pala Triccoli per non far saltare la programmata seduta.

All'allenamento non hanno preso parte Ian Miller, impegnato a Mantova nell'All Star Game, e Michele Maggioli precauzionalmente a riposo dopo il colpo subito al ginocchio durante la partita di domenica ad Agrigento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2015 alle 15:33 sul giornale del 08 gennaio 2015 - 1083 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, chiuso, aurora basket jesi, fileni bpa, palestra Cuppari, palestra chiusa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adHD