contatori statistiche

Monte S. Vito: orti da valorizzare grazie al progetto della regione

orti urbani 1' di lettura 08/01/2015 - Iniziativa importante che si inserisce nel quadro sia della valorizzazione dei prodotti locali che dell'economia in senso lato dell'agricoltura quella che la Regione Marche ha inteso avviare, nei giorni scorsi, con "una sperimentazione di orticoltura sociale, civica e didattica capace di unire il valore dell’orto con quello della relazione e partecipazione.

La sperimentazione, della durata minima di 12 mesi, avrà ad oggetto la realizzazione di orti sociali, urbani e didattici volti alla valorizzazione dei prodotti locali e alla realizzazione di momenti di aggregazione attraverso attività creative, ludiche, educative e culturali in un’ottica di partecipazione e condivisione".

E' possibile scaricare il bando che scade alle ore 12,00 del 30 gennaio 2015 direttamente dal sito della Regione Marche - Agricoltura. Scarica il bando

I beneficiari sono:
le amministrazioni pubbliche e gli istituti scolastici di ogni ordine e grado ricadenti all’interno del territorio della Regione Marche. gli imprenditori agricoli, singoli od associati, ricadenti all’interno del territorio della Regione Marche.

I beneficiari devono avere disponibilità del patrimonio interessato dalle attività previste, in forme di proprietà, locazione, usufrutto, comodato d’uso o altro titolo idoneo a garantire la continuità del possesso a decorrere dal momento della presentazione della domanda fino alla scadenza del periodo di sperimentazione.


da Massimo Marinangeli
Comandante Polizia Municipale Monte S. Vito





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2015 alle 21:21 sul giornale del 09 gennaio 2015 - 1137 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, monte san vito, bando, orti urbani, massimo marinangeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adLw