Monsano: aggressione nella zona industriale, 37enne pugliese finisce in ospedale

aggressione 1' di lettura 16/02/2015 - Un episodio ancora tutto da chiarire quello accaduto nella notte tra venerdì e sabato 14 febbraio a Monsano, nella zona industriale.

Forse il giovane, un 37enne di origini pugliesi, è stato coinvolto in una rissa fuori dal locale da ballo che si trova appunto a Monsano. Ma il giovane, che è stato soccorso grazie ad una telefonata fatta al 118 che indicava la presenza di un ferito per strada e di una rissa in corso, non ha voluto parlare e per ora si trova all'ospedale regionale di Torrette con varie fratture e contusioni al volto. Sarà sottoposto anche ad un delicato intervento maxillofacciale.

Indagano i carabinieri di Jesi, guidati dal comandate Epifani, per chiarire i contorni di un pestaggio di cui la vittima sembra proprio non voler parlare.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2015 alle 16:15 sul giornale del 17 febbraio 2015 - 2103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, monsano, aggressione, cristina carnevali, ignoti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aft7





logoEV