Giovane tenta di farsi del male con un coltello in centro, salvato

Centro storico di Jesi 1' di lettura 23/04/2015 - Primo pomeriggio di giovedì movimentato in pieno centro storico.

Un ragazzo è sceso in strada dando in escandescenze. A seguirlo per calmarlo anche i familiari. Il giovane avrebbe anche tentato di farsi del male con un coltello, ma fortunatamente non ci sarebbe riuscito.

Sul posto il 118 e le forze dell'ordine. Il giovane è scappato verso le ex Carceri avvicinandosi al parapetto. Molti i presenti a seguire la scena e far desistere il giovane dal commettere un gesto irreparabile.

Poco dopo è stato avvicinato e salvato. Ora si trova ricoverato al Carlo Urbani.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2015 alle 16:51 sul giornale del 24 aprile 2015 - 1897 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, tentato suicidio, cristina carnevali, articolo, carcerette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiuT





logoEV