x

Comuni e unioni, Catani (Patto x Jesi): 'Necessità per rendere servizi migliori ai cittadini'

Giancarlo Catani 1' di lettura 28/07/2015 - Sul delicato ma attuale tema delle Unioni dei Comuni e comunque delle sinergie tra Comuni relativamente ai servizi, non è possibile nascondere la assoluta necessità che gli Enti territoriali si uniscano per rendere un servizio migliore alle comunità.


Già la legislazione nazionale sollecita tali iniziative favorendole e alcune realtà , anche marchigiane (per esempio Pesaro, Trecastelli, ...), hanno percepito l'importanza di presentarsi unite e" numericamente" più grandi per avere un diverso e più positivo approccio ai finanziamenti regionali / europei nonche alle economie di scala che vogliono che, se una realtà collettiva è più grande, con funzioni aggregate e connesse, meglio potrà rispondere alle sfide economico-sociali.

Per agire su tali versanti è opportuno uscire dai facili e marchigianamente scontati "campanilismi" che finora hanno solo rallentato le sinergie, senza trovare soluzioni anche su settori delicati come i rifiuti, trasporti, sanità, sviluppo economico.

I tagli agli Enti comunali purtroppo (da quel che sembra) continueranno per cui diventerà sempre più necessario lavorare come Area (più o meno vasta) per perseguire i risparmi e i miglioramenti così da non disperdere quel patrimonio di servizi cui siamo abituati.

Nella nostra Vallesina sarà opportuno unire, a maggior ragione, le forze in un unico contesto che economicamente, socialmente e storicamente, rappresenta un tutt'uno: diversamente se ognuno operasse per suo conto, sarà destinata ad una marginalizzazione definitiva.


da Giancarlo Catani
Consigliere Comunale Patto per Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2015 alle 11:23 sul giornale del 29 luglio 2015 - 795 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, unione, Comuni, servizi, patto per jesi, Giancarlo Catani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/amxM





logoEV
logoEV