x

Scomparsa dell'imprenditore senigalliese Claudio Salini, il ricordo del pilota Enrico Fulgenzi

Enrico Fulgenzi 1' di lettura 03/09/2015 - La notizia della improvvisa scomparsa del costruttore Claudio Salini,vittima di un incidente stradale a bordo della sua Porsche domenica sera, arriva anche nel mondo dell'automobilismo, di cui Salini era un appassionato.


Era così vicino a quel mondo da aver guidato l'auto del campione jesino della Porsche Cayman Cup Enrico Fulgenzi.

Ed è il pilota a ricordarlo in un post sul suo profilo facebook.
"Caro Claudio, ti ho conosciuto un giorno, non troppo tempo fa, in una pista, eri lì per guidare una Porsche...da corsa...la mia. Ricordo che aspettando di conoscere "il grande imprenditore" rimasi colpito nello scoprirti un uomo gentile generoso moderato nei modi anche quando potevi non esserlo. Ricordo i tuoi occhi emozionati sotto il casco, ti ricordo divertito ma prudente, ricordo mi dissi: "la prossima volta voglio guidare con te affianco". Non ce l'abbiamo fatta Claudio. Ci lasciano sempre le persone sbagliate...te ne sei andato troppo presto...facendo quello che piú ti piaceva ma ahimé nel posto sbagliato: è proprio questo l'insegnamento che la tua morte deve lasciarci, da oggi mi batteró ancor più forte di quanto ho fatto fino ad ora per trasmetterlo. Con te non ho fatto abbastanza. Dovevo insistere di piú. Addolorato, con rispetto e stima. Ci rivedremo e guideremo insieme."


   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2015 alle 10:19 sul giornale del 04 settembre 2015 - 3233 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cordoglio, enrico fulgenzi, cristina carnevali, articolo, claudio salini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/anKh





logoEV
logoEV