x

Chiaravalle: Referendum Possibili, 1.000 banchetti in tutta Italia nel week end

Comitato di raccolta firme per referendum possibili 1' di lettura 04/09/2015 - Continua la campagna di sensibilizzazione e raccolta firme per i referendum proposti dall'Associazione Possibile. Otto quesiti sui temi della scuola, del lavoro, dell'ambiente e della democrazia.



In particolare la battaglia riguarda le trivellazioni in mare, il demansionamento sul posto di lavoro e i licenziamenti illegittimi, il preside manager, la legge elettorale che prevede capilista bloccati e candidature plurime. Pessime leggi del governo Renzi che vanno bloccate e l'unico strumento per farlo a questo punto è il referendum, ma servono 500mile firme per poterli depositare e i volontari le stanno raccogliendo in questi giorni in tutta Italia.

Nel fine settimana sono previsti 1.000 banchetti in tutto lo stivale.

Anche a Chiaravalle è possibile firmare in Comune, negli orari di apertura, o nei banchetti allestiti dai volontari del Comitato Referendum Possibili Chiaravalle.

Il prossimo banchetto è in programma sabato pomeriggio (dalle 17 alle 19) in Piazza Risorgimento. Per saperne di più sull'attività del comitato c'è la pagina Facebook (Referendum Possibili Chiaravalle) o la mail (chiaravallepossibile@gmail.com). Info sui referendum sono invece disponibili sul sito referendum.possibile.com.


da Comitato Referendum Possibili
Chiaravalle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2015 alle 17:58 sul giornale del 05 settembre 2015 - 1094 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, comitato, 4temi8si, referendum possibili, Comitato Referendum Possibili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/anOb