x

La città s'accende con la Notte Azzurra

La Notte Azzurra 2015 2' di lettura 06/09/2015 - Evento riuscito anche quest'anno, sabato 5 settembre il tempo nonostante le previsioni non fa i capricci e in centro si accende la Notte Azzurra.

Un'occasione per provare le discipline presenti lungo il corso, le piazze e il parco del Vallato, con oltre 30 differenti discipline.

Ma soprattutto un'occasione per le società sportive, i suoi istruttori dirigenti e sponsor per trasmettere la passione che mettono ogni giorno nel praticare lo sport assieme ai propri iscritti e a chi, per una notte, ha voluto provare.

Quest'anno l'assessorato allo sport del comune di Jesi ha studiato alcune novità, per esempio un'attenzione particolare al colpo d'occhio dei partecipanti è stata data con i fasci di luce azzurra che hanno illuminato i principali monumenti e l'Arco Clementino. Poi nastri azzurri per tutto il percorso e nella facciata del teatro Pergolesi.

Tra gli eventi collaterali, oltre al convegno "Sport e alimentazione" che si è tenuto nei locali della Carisj, anche il primo giorno di vendita dei biglietti per la prossima partita di beneficenza che coinvolge la Nazionale Cantanti e una squadra allestita dalla CNA, in occasione dei suoi 70 anni. E la conduzione di Andrea Carloni, con la partecipazione del cantante Paolo Vallesi in rappresentanza della Nazionale.

Le società hanno atteso che il tempo si stabilizzasse per allestire i propri gazebo, poi dalle 18 sul palco di piazza Federico II si sono esibite la scuola di danza di Cinzia Scuppa, Spazio Danza di Mariella Strappa, Linea Club di Carla Giacani. Dopo le curate coreografie, l'esibizione del gruppo di ballo medievale dell'Ente Palio San Floriano, che hanno eseguito La Saltica. Al termine delle esibizioni di ballo, sono salite sul palco le squadre jesine impegnate nei campionati alle porte. Alle 21.30 spazio alle società sportive ed ai settori giovanili. A chiudere musica con l'Officina Zoè e la pizzica salentina.

Nel frattempo, sport ovunque, esibizioni di ballo e massimo coinvolgimento dei numerosissimi partecipanti. In piazza della Repubblica le esibizioni delle scuole di pattinaggio.

Evento riuscito con soddisfazione dell'assessorato allo sport, del sindaco Bacci che ha percorso tutta la festa e salutato le società con gli in bocca al lupo per le competizioni e l'apertura delle nuove stagioni sportive.



   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2015 alle 17:45 sul giornale del 07 settembre 2015 - 1676 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo, notte azzurra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/anQb





logoEV
logoEV