x

SEI IN > VIVERE JESI >

Chiaravalle: Referendum Associazione Possibile, domenica mattina ultimo banchetto in Corso Matteotti

1' di lettura
978

da Associazione Possibile


Si avvia alla conclusione la raccolta di firme per i referendum proposti dall'Associazione Possibile di Pippo Civati.

Otto quesiti per permettere ai cittadini di esprimersi su temi quali la nuova legge elettorale, il Jobs Act, la riforma scolastica e le trivellazioni in mare. A Chiaravalle sono già state raccolte tantissime firme, sia nei banchetti allestiti dai volontari che in Municipio. Domenica mattina in Corso Matteotti, davanti al Comune, ci sarà un ultimo banchetto prima della scadenza dei termini. Chi non l'ha ancora fatto, può approfittarne per firmare i moduli: è sufficiente qualche minuto di tempo e un documento d'identità valido. Siamo veramente vicini alle 500mila firme necessarie, serve un ultimo piccolo sforzo per restituire ai cittadini la possibilità di dire la loro su temi fondamentali come il lavoro, la scuola, l'ambiente e la legge elettorale.

Per contattare il comitato c'è la mail (chiaravallepossibile@gmail.com) e la pagina Facebook (Referendum Possibili Chiaravalle). Tutte le info sui referendum all'indirizzo referendum.possibile.com.



Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2015 alle 19:01 sul giornale del 25 settembre 2015 - 978 letture