x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fiera di San Settimio: Confesercenti 'Il lavoro delle Forze dell'Ordine contro l'abusivismo è da lodare'

1' di lettura
1257
da Confesercenti

Confesercenti Jesi-Vallesina e ANVA esprimono soddisfazione per l'intervento preventivo effettuato ieri dalle forze di Polizia per contrastare e combattere l'ormai insostenibile fenomeno dell' abusivismo e della contraffazione nelle fiere.

Un intervento che và a sostegno della costante sensibilizzazione su questo fenomeno che Confesercenti ha piu volte sollecitato ai vari livelli e che ha trovato nel Comune e in particolare nel Comandante della Polizia Municipale Rovaldi, nei Carabinieri e nella Polizia un efficace riscontro operativo.

L'abusivismo, ad ogni livello ed in ogni settore, danneggia il consumatore fornendo merc3 di bassa qualità spesso nociva per la salute con conseguenti costi per la spesa pubblica, danneggia micro e piccole imprese del commercio e artigianato regolare con azioni di concorrenza sleale spesso causandone la chiusura, toglie posti di lavoro che vengono sottratti all'economia regolare, toglie gettito fiscale locale e statale nascondendo miliardi con i quali si potrebbero erogare maggiori e migliori servizi, alimenta la malavita organizzata che stà dietro con conseguenti e intuibili magggiori costi sociali e pubblici, genera sfrutamento minorile ma anche delle fascie piu deboli della società.

Nonostante tutto molti pensano di risparmiare. Abusivismo e contraffazione si possono anzi si debbono sconfiggere solo NON acquistando merci dagli abusivi per un mercato migliore più sano e meno contraffatto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2015 alle 12:17 sul giornale del 25 settembre 2015 - 1257 letture