x

Basket: amaro l'esordio di Fano per la Taurus di Coach Luconi

1' di lettura 28/09/2015 - É amara la prima trasferta della Wispone Taurus Basket Jesi nell'esordio del Campionato di Serie D contro un ordinatissimo e coriaceo Basket Fanum che non ha mai smesso di crederci anche quando molto sembrava perduto, raggiungendo l'overtime grazie ad una tabella da tre punti ad 1 secondo dalla fine dei regolamentari.

Il demerito dei Tori é stato sicuramente quello di non aver chiuso la partita quando era il momento, commettendo alcune ingenuità e permettendo il ritorno del Fanum, che ringraziando ha portato a casa il bottino. Partita piacevolissima dai buoni ritmi offensivi, la difesa dei Tori ha bisogno di un paio di quarti per registrarsi, lasciando un po' troppo spazio alle incursioni fanesi. La svolta sembra esserci nel terzo quarto, la Taurus prende il comando delle operazioni e mette in maniera decisa la testa avanti a cavallo dei due quarti finali, senza però dare la spallata decisiva all'incontro. Fano ne approfitta e chiude con merito a proprio vantaggio nel supplementare. Tori chiamati al riscatto nella prima casalinga di Venerdì 2 Ottobre ospitando alla "Stefano Filonzi" il Basket Cerreto.

BASKET FANUM 79 WISPONE TAURUS BASKET JESI 77 d.t.s.

BASKET FANUM: Ricci 7, Bernardini 0, Benedetti 22, Antognoni 14, Staurenghi Tommaso ne, Eusebi ne, Tonelli 4 , Iantorni 4, Ginesi 12, Tallevi 9, Carducci 0 , Guiducci 7. All. Fabbri

WISPONE TAURUS BASKET JESI: Astuti 0, Pirani Leonardo 17, Candi 2, Gennaretti 0, Balletti ne, Latini 9, Pirani francesco 13 , Marasca 0, Giacani 17. Trillini 19. All. Luconi

PARZIALI: 24-23, 21-18, 12-22, 16-10, 6-4.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2015 alle 21:20 sul giornale del 29 settembre 2015 - 1072 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, Wispone Taurus Basket Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aoCP





logoEV
logoEV