Quantcast

Due gemelli, ecografia costa il doppio: Cgil A2 'Un bel biglietto da visita!'

1' di lettura 03/10/2015 - Riguardo quanto accaduto ad una giovane donna che ha sostenuto una ecografia con due gemelli in grembo.

Proprio un bel biglietto da visita, appena recepita la delibera della Giunta della Regione Marche n.808 del 29/09/2015 “Piano Regionale per il governo delle Liste d’Attesa (PRGLA) per le prestazioni di Specialistica ambulatoriale e diagnostica sottoposte a monitoraggio del Piano Nazionale Governo Liste d’Attesa (PNGLA), per gli erogatori pubblici e privati accreditati della Regione Marche per gli anni 2015-2016”!

Non c’è che dire, un bel banco di prova per la virtuosa Regione Marche.

Caso analogo nel corrente anno in Veneto, altra Regione virtuosa in campo sanitario. Anche lì un caso di due gemelli. Ad una giovane donna venne detto di pagare due ecografie dalla dottoressa che esercitava in libera professione eseguendo ecografie con screening a pagamento.

In tale caso la giovane mamma si sottopose ad un’ecografia con screening (non mutuabile) su consiglio del proprio ginecologo del S.S.N. La giovane donna si trovò di fronte alla richiesta assurda della dottoressa di essere pagata due volte per l’ecografia, trattandosi di due gemelli.

La sicura dottoressa aggiunse addirittura alla giovane donna che avrebbe dovuto pagare quattro ecografie, se i gemelli fossero stati quattro. Tutto nettamente chiaro. Il carattere e la dignità della giovane donna permisero però di ricondurre d'emblée il prezzo della prestazione ad un’ecografia e mezzo (contrattando come alle bancarelle del mercato). Ma interpellando un incredulo Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria, la giovane mamma ha definitivamente ricevuto giustizia, ottenendo il rimborso del sovrapprezzo pagato ingiustamente, mentre la dottoressa ha subito un provvedimento.

Pagare una ecografia in base al numero dei feti… bella riforma quella in atto, e soprattutto in buone mani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2015 alle 14:09 sul giornale del 05 ottobre 2015 - 1300 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, cgil, jesi, sindacato, Area vasta 2, funzione pubblica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aoNR





logoEV