Quantcast

Rubarono collana a minorenne, individuati i responsabili

Carabinieri 1' di lettura 06/10/2015 - E' stato dato un volto ai tre rapinatori che il 6 agosto scorso rubarono una collana d'oro ad un minorenne jesino.

L'episodio è accaduto ai giardini di viale Cavallotti dove un giovane jesino e due extracomunitari si sono avvicinati al minorenne. Dopo i complimenti per la bella collana indossata uno dei tre ha preso a minacciarlo. Il giovane è stato costretto a toglierla e consegnarla.

Il ragazzo derubato è tornato a casa e ha racconta tutto al padre. Insieme sono andati a sporgere denuncia ai Carabinieri del Luogotenente Fiorello Rossi.

Dopo alcuni giorni di approfonditi accertamenti, i Carabinieri ganno identificato gli autori e chiesto al PM competente l'emissione di un Decreto di perquisizione, attraverso il quale si è cercato invano di recuperare la collana.

In capo ai tre soggetti, i quali neanche in sede di interrogatorio hanno ammesso le proprie responsabilità, è stata redatta una copiosa informativa, ipotizzando a loro carico il reato di rapina in concorso, per il cui delitto è prevista una pena da tre a 10 anni.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2015 alle 23:43 sul giornale del 07 ottobre 2015 - 1207 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, minorenne, collana d'oro, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aoU5





logoEV