Quantcast

Terza Categoria: prima vittoria della Spes Jesi in casa del Real Matelica

1' di lettura 26/10/2015 - Seconda sconfitta consecutiva per il Real Matelica. Dopo il brillante inizio con tre vittorie ed una partita persa, la squadra di mister Fabio Del Natale deve fare i conti con squalifiche e squadre ben attrezzate, proprio come la Spes di Jesi.

Nonostante l'ultimo posto in classifica, la squadra jesina si dimostra in grado di poter recuperare un gol fuori casa ed addirittura completare la rimonta in pochi minuti. Dall'altro lato il Real ha ancora molta strada da fare per acquisire quella consapevolezza che può permettergli una buona posizione nella classifica finale.

Primi minuti come da copione, con il Real che fa la partita e trova il vantaggio al 35', grazie ad una punizione di Cesaretti (nella foto) respinta male dal portiere avversario: Tozzi si fa trovare pronto e realizza l'1 a 0. Nel secondo tempo bella rete su punizione di Luca Mazzarini che trova il pareggio. Pochi minuti dopo Frangoni si rende protagonista di una bella azione trovando un ottimo cross per il solito Mazzarini che al volo sigla l'1 a 2. Oltre al gol però arriva anche la beffa: durante l'attacco del gol infatti un giocatore della Spes viene colpito in modo falloso da Colonnelli e l'arbitro, dopo aver convalidato il gol, estrae il secondo giallo proprio al difensore matelicese. I casalinghi rimangono in 10 e non riescono più a creare chiare occasioni da gol.

La Spes torna a casa con tre punti, mentre il Real va sotto la doccia a bocca asciutta. Prossimi impegni Pianello Vallesina - Real Matelica, Spes Jesi - Cameratese.






Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2015 alle 19:33 sul giornale del 27 ottobre 2015 - 717 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, terza categoria, Riccardo Antonelli, articolo, real matelica, spes jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/apIp