Quantcast

Con Ognissanti torna la rassegna 'Musica Praecentio'

Il Coro Cardinal Petrucci diretto dal M. Martelli 2' di lettura 31/10/2015 - Dal 1° novembre nella Chiesa di San Giovanni Battista a Jesi tornano i concerti dell’associazione Coro Cardinal Petrucci: fino all’Epifania cinque appuntamenti con la musica sacra di ogni epoca.

Per la solennità di tutti i Santi, anche quest'anno, torna “Musica Praecentio”, una rassegna di musica sacra a ingresso libero, promossa dall’associazione Coro “Cardinal Petrucci”, con la Biblioteca Diocesana Petrucci, la Parrocchia di S. Giovanni Battista, il Laboratorio marchigiano musica contemporanea e il sostegno, tra gli altri, del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato).

Questa XXIII edizione, con il fine di valorizzare il patrimonio artistico musicale e visivo presente nell'architettura sacra, si aprirà domenica 1° novembre alle ore 11 nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Jesi, con un raffinato memoir parigino in memoria di importanti musicisti del passato (Blancrocher e Pierre Meliton). Il Coro, diretto dal M° Mariella Martelli, proporrà poi un brano di Stravinskij, scritto per il suo mentore parigino Debussy, un “Souvenir” di Guilmant, dedicato all’amico compositore Bordes, entrambi testimonianza dell’attività musicale prima, durante e dopo la Grande Guerra. Il concerto chiuderà con alcuni brani corali di Eben, composti espressamente per questa solennità, e con un brano dell'epoca medioevale tratto dal codice di Montpellier.

La rassegna prosegue domenica 22 novembre, per la festività del Cristo Re e Santa Cecilia, con le proposte di tre musicisti dell‘Ensemble "Il giardino delle muse" (due flauti rinascimentali e un liuto), che testimoniano il grande valore della produzione musicale di Tobias Hume, compositore e virtuoso violista scozzese. Il Coro “Cardinal Petrucci” eseguirà poi brani di autori inglesi e l’immancabile canto gregoriano.

Le due date del mese di dicembre saranno l’8, con una raccolta di musiche mariane incentrate su "Melodia e lumi", e il 25 per il tradizionale concerto di Natale “In Nativitate Domini”. Per la chiusura della rassegna, il 6 gennaio, il concerto “In Epiphania domini”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2015 alle 01:50 sul giornale del 31 ottobre 2015 - 526 letture

In questo articolo si parla di centro servizi per il volotariato, spettacoli, csv marche, Coro Cardinal Petrucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/apTx





logoEV
logoEV