Furto di carta di credito a San Severino: beccati i furfanti, sono di Jesi

carta di credito 04/11/2015 - Fanno sparire da un'auto in sosta un marsupio contenente carta di credito e soldi in contanti. Dopo più di un mese i carabinieri sono riusciti a rintracciare i responsabili e denunciarli.

Il furto è stato infatti commesso a metà settembre a San Severino Marche. Poco dopo l'accaduto dal conto corrente del malcapitato sono subito stati prelevati 1000 euro.

Le indagini sono andate a buon fine grazie alle immagini di videosorveglianza proprio del momento nel quale i ladri effettuano il prelievo presso un ufficio postale. Riconoscere i tre uomini ed una donna però non è stato affatto facile. Sono servite diverse settimane di ricerche presso le Procure di Ancona e Macerata per stabilire con esattezza gli autori della rapina.

Alla fine però i quattro sono stati denunciati per furto ed uso illecito di carte di credito. A finire nei guai due 24enni, un 28enne ed una donna di 33 anni, tutti provenienti da Jesi.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2015 alle 13:46 sul giornale del 05 novembre 2015 - 1617 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, san severino marche, furto, carta di credito, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap3q