Rotaract, dopo la Conero Trail il club jesino prepara le iniziative natalizie

Il Rotaract Jesi alla Conero Trail 05/11/2015 - I soci del Rotaract Club di Jesi sono a lavoro per presentare le iniziative natalizie in città.

 

Le idee stano prendendo forma e saranno ufficializzate prima della fine del mese.

"Il periodo natalizio è sempre un momento importante per tutto il club in quanto ogni anno si arricchisce di iniziative volte ai più piccoli e ai più giovani. - spiega la presidente Benedetta Rosini - La novità di quest'anno sarà presto svelata nei dettagli, ma si può già anticipare che per dicembre stiamo organizzando una sinergia tra pubblico e privato volta alla valorizzazione delle capacità artistiche dei giovani talenti e del centro storico".

Il Club è inoltre reduce dal successo della V edizione della Conero Trail, svoltasi a Sirolo l'ultima domenica di ottobre (24 ottobre). Il club di Jesi è stato coinvolto dall'organizzazione, ASD TrailAdventureMarche, per occuparsi delle fotografie ufficiali della ormai tradizionale maratona tra la spiaggia e i sentieri del Monte Conero.

Come ogni attività, anche la presenza alla Conero Trail è stata finalizzata a scopi solidali. Il ricavato dalla vendita delle fotografie (stampate in loco dopo la scelta individuale dell'atleta interessato) è stato devoluto sia al service "Rotaract per Neuromed" (che ha l'obiettivo di promuovere, sostenere e attuare iniziative volte a favorire lo sviluppo delle attività di ricerca nel campo delle scienze mediche neurologiche), sia al progetto "Nepal" della ASD TrailAdventureMarche a favore della ricostruzione in Nepal post terremoto.

"Un grazie a tutte le ragazze per il servizio alla Conero Trail come fotografe dell'evento. Sin dalla prima mattina sono state presenti con entusiasmo e hanno allestito una vera e propria postazione fotografica dove poter visionare, alla fine, tutti gli scatti dei tre percorsi previsti. Scatti che sono stati realizzati durante le 4 ore circa di corsa in più punti del tragitto. - le parole del responsabile della ASD TrailAdventureMarche Paolo Profili - Alla Conero Trail hanno partecipato 500 atleti provenienti da tutto lo stivale. La partenza è stata dal suggestivo centro di Sirolo, il lungo serpentone di atleti si è immerso nei sentieri dell' incantevole Parco Regionale del Conero tra corbezzoli, lecci e pini marittimi. Dapprima lungo la spiaggia di San Michele, per risalire, godendo degli scorci sulle "Due Sorelle" fino alla Badia San Pietro per affacciarsi poi sul belvedere nord ed ammirare questo angolo di rara bellezza rappresentato dalla Baia di Portonovo. Un grazie finale al Comune di Sirolo in particolare al maresciallo dei vigili urbani Pierantoni Ferruccio per la sua disponibilità, alla Pro-Loco di Sirolo per l'ospitalità nei loro spazi, al Parco Regionale del Conero che ci dà la possibilità di organizzare questo evento, ma soprattutto a tutti gli Atleti che ogni anno vengono o ritornano a Sirolo".  






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2015 alle 00:17 sul giornale del 05 novembre 2015 - 1047 letture

In questo articolo si parla di attualità, Rotaract Club

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap5m