Fondazione Colocci: martedì 10 cerimonia per celebrare i primi vent' anni di attività

gabriele fava 3' di lettura 06/11/2015 - La Fondazione Angelo Colocci festeggia i 20 anni di attività: questo importante anniversario dell’istituto jesino per la promozione della cultura nel territorio, nonché sede distaccata del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Macerata, sarà celebrato in occasione della giornata di apertura ufficiale dei corsi di laurea 2015-2016, in programma martedì 10 novembre alle ore 9,30.

In scaletta sono previsti gli interventi del prof. Arthur Rubens, della Florida Gulf Coast University, che terrà una lectio magistralis su Globalization and the need to focus on quality (Globalizzazione e bisogno di focalizzare nella qualità), del dott. Giuseppe Rossi di Simonetta Company e del dott. Gino Romiti di Loccioni Group. Saranno presenti il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’ateneo maceratese, prof. Ermanno Calzolaio, il Presidente del consiglio unificato delle lauree in Scienze dei Servizi Giuridici, prof. Giorgio Galeazzi, e, naturalmente, i rappresentanti degli enti sostenitori della Fondazione Colocci: il dott. Alfio Bassotti, Presidente Fondazione Carisj, il dott. Corrado Mariotti, Presidente Bpa, il dott. Luciano Goffi, Direttore Banca delle Marche, e il sindaco di Jesi, dott. Massimo Bacci. “Questo appuntamento vuole celebrare l’eccezionale risultato raggiunto dalla Fondazione Colocci per questa città – sottolinea il prof. Gabriele Fava, Presidente della F. Colocci -. Il nostro è stato uno sforzo incisivo e costante nel tempo, che ci ha visti investire nei nostri giovani, costruendo per loro delle tangibili opportunità formative in linea con le attuali esigenze del mercato del lavoro”.

A dimostrazione del fatto che i corsi sono calibrati in base alla domanda di mercato è l’attivazione quest’anno dell’indirizzo triennale Consulente per i Trasporti che è andato ad affiancarsi a Operatore giudiziario e criminologico, Scienze dell’amministrazione e Consulente per il lavoro, già presenti all’interno del percorso di Scienze Giuridiche Applicate: “Lo scopo con cui è stato concepito questo indirizzo di studi – conferma il prof. Galeazzi – è stato proprio quello di fornire un titolo che potesse essere impiegato subito nel mondo del lavoro, vista la posizione strategica della Fondazione Colocci tra porto di Ancona, aeroporto di Falconara-Castelferretti ed interporto di Jesi, e soprattutto considerando il fatto che il settore dei trasporti e della logistica è in fortissima espansione sia in ambito nazionale che internazionale”. Il trend degli iscritti attualmente si conferma positivo (le iscrizioni proseguiranno fino al prossimo 15 gennaio) e moltissime sono in questa prima fase di adesioni le richieste pervenute da fuori regione proprio per il Consulente per i Trasporti, per il quale è stata istituita una speciale convenzione con Unasca (Unione Nazionale Autoscuole Studi Consulenza Automobilistica). A Jesi è presente anche biennio specialistico in Scienze dell'Amministrazione Pubblica e Privata, suddiviso nei percorsi “Business Law” e “Public Law”, che permette di conseguire, nella stessa sede, un titolo universitario quinquennale completo.

La Fondazione Angelo Colocci nasce a Jesi nel dicembre del 1995 su iniziativa del Comune di Jesi, della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, della Banca delle Marche e della Banca Popolare di Ancona. Il suo obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo economico e culturale del territorio, favorire la formazione professionale, sostenere la ricerca e garantire programmi ed interventi per la valorizzazione del nostro patrimonio socio-culturale. Nel novembre 1996 inizia la collaborazione con l’Università di Macerata per la gestione dei corsi di laurea di ambito giuridico, a cui ben presto vengono affiancati master e corsi di formazione professionale. Ad oggi sono 520 gli studenti che si sono laureati nell’ateneo jesino.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2015 alle 13:13 sul giornale del 07 novembre 2015 - 1089 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabriele fava, fondazione angelo Colocci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap80





logoEV