Fratelli d'Italia sui parcheggiatori abusivi: 'Serve una soluzione definitiva'

Parcheggiatori abusivi 3' di lettura 06/11/2015 - Continua, ed è in aumento, il problema dei "parcheggiatori abusivi", una problematica verso la quale questa Amministrazione non vuole trovare la "soluzione definitiva", ma tenta con dei palliativi veramente ridicoli di far vedere che è attenta al problema.

Assolutamente no, quello che abbiamo letto e visto in questi giorni, ossia il via vai dei Vigili Urbani nei parcheggi non serve a nulla, serve solo a far consumare benzina alle auto e a impegnare il personale in un qualche cosa di inutile. L'abbiamo detto, ridetto e scritto più volte, l'unica cosa che una Amministrazione seria e coscienziosa dovrebbe fare, è quella di emettere una Ordinanza che vieti questa attività illegale. Ordinanza che tanti altri Comuni hanno emesso, dando così modo alle Forze dell'Ordine di avere in mano il mezzo per arrestare chi la viola. Il dato di fatto certo è che questa Amministrazione non ha nessun interesse nel fare quello che dovrebbe fare, perchè se lo facesse vedrebbe "sparire" dal territorio locale una massa di persone sulle quali qualcuno ci "guadagna", alloggiandoli e sfamandoli, fingendo di essere buonisti e facendo credere che loro sono solidali e tanto caritatevoli, e così facendo si rende anche complice di chi li sfrutta per fini illegali.

Questa è l'unica verità vera e certa, tutto il resto sono chiacchiere. Questo vuol dire che certi meccanismi e alcune questioni per loro non devono essere toccati in quanto sono e saranno bacini di voti per il PD! Le Onlus, le Associazioni e le Coop sono tutte di sinistra e gestite dal PD, di caritatevole c'è solo la facciata. Mafia Capitale insegna, venivano gestiti miliardi di euro, con la scusa di "aiuti umanitari", che in diversi si dividevano. A questo punto, per cercare di arginare il fenomeno diventato insostenibile, Fratelli d'Italia chiede ufficialmente a tutte le Opposizioni che siedono nel Consiglio Comunale, "tranne a chi è passato sull'altra sponda", di fare pressione in Consiglio Comunale con ogni mezzo lecito: Interpellanze scritte e orali, Interrogazioni e/o Mozioni e quanto altro, per cercare di arrivare ad una soluzione vera e seria, e non alla "barzelletta" attuale che è quella di aver deciso di mandare in "giostra" i Vigili Urbani sempre oberati di lavoro. Fino a quando a Senigallia non verrà emessa questa "benedetta" Ordinanza che vieti l'attività del parcheggiatore abusivo, attività illegale sancita sia dal Codice Civile che Penale, non si arriverà mai a dare un po' di tranquillità a chi deve parcheggiare la propria auto.

Chiediamo quindi alle Opposizione di aprire e fare una "battaglia legislativa" dura, anche aspra, e senza sosta che porti alla risoluzione, o almeno ad una mitigazione, di questa problematica diventata oggi completamente insostenibile e non tollerabile. Ci auguriamo, pur non sedendo nel Consiglio Comunale, che "qualcuno" raccolga la nostra richiesta, ma non perchè a farla è Fratelli d'Italia, perchè sono i cittadini ad essere stufi ed esausti della situazione.

Marcello Liverani, Coordinatore Fratelli d'Italia di Senigallia


da Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2015 alle 16:28 sul giornale del 07 novembre 2015 - 1066 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap9D





logoEV