Calcio: la Jesina vince il match a porte chiuse contro Recanati

Mauro Ragatzu alla Jesina 1' di lettura 08/11/2015 - Due reti per chiudere il match contro la Recanatese nel sintetico di Montefano: la Jesina si aggiudica l'undicesima giornata del campionato di serie D e sale a 15 punti.

Prosegue la rimonta della Jesina che vince per la prima volta in trasferta.

E' un calcio di rigore realizzato da Ragatzu ad aprire le marcature: siamo al 25', Carnevali si fa inseguire in area e viene atterrato fallosamente, l'arbitro segna il dischetto e l'attaccante sardo stavolta non sbaglia.

La Jesina ci tiene a far sua la partita e, solo dopo cinque minuti dal primo gol, Alessandroni firma il raddoppio dei leoncelli.

Nel secondo tempo la Recanatese resta in 10 per l'espulsione di Nonni per il secondo cartellino giallo. Per la Jesina si mette in discesa e arriva anche il terzo gol di Trudo poco prima del fischio finale.

La squadra di mister Bugari conquista il bottino pieno e sale a quota 15.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2015 alle 16:10 sul giornale del 09 novembre 2015 - 783 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, calcio, Jesina, serie d, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqbx





logoEV