Ripristino fondo sociale, l'ASP a Ceriscioli: 'Impegno mantenuto'

La nuova sede dell'ASP ambito 9 10/11/2015 - La soddisfazione dell'Ambito Sociale 9 al presidente Ceriscioli per il ripristino dei fondi al sociale.

    Nell'apprendere, dalla conferenza stampa di lunedì del presidente Ceriscioli, del ripristino dei fondi per il settore sociale, considero quella fatta dalla Giunta Regionale, nonostante le difficoltà, una scelta che premia direttamente il presidente Ceriscioli per l'impegno, e non solo elettorale, ma anche etico e morale, nel salvaguardare la parte più debole dei cittadini. Riconosco il merito politico e umano di questa scelta, indubbiamente politica, non solo prevalentemente economica, e pertanto esprimo la mia soddisfazione per il risultato ottenuto. Esprimo il ringraziamento anche a nome di tutti i 21 Comuni dell'ASP Ambito 9. L' Ambito Sociale 9 di Jesi è stato in prima linea, fin dallo scorso marzo, per chiedere il ripristino dei fondi regionali azzerati in occasione dell'approvazione del bilancio regionale 2015, che ha tagliato di fatto la spesa sociale. L'Asp Ambito 9 ha tenuto alta, l'attenzione sulla questione attraverso varie iniziative coinvolgendo anche gli altri ambiti sociali regionali, e interessando utenti, associazionismo, operatori, parti sociali e opinione pubblica attraverso comunicati stampa in cui si spiegavano le difficoltà dei Comuni a continuare a garantire i servizi sociali senza la certezza dei finanziamenti da parte della Regione.

In vista delle elezioni regionali dello scorso maggio, l'Ambito Sociale 9 di Jesi ha chiesto al candidato Ceriscioli un impegno formale e sottoscritto, per ripristinare, una volta eletto, i fondi regionali azzerati dalla Giunta regionale uscente. L'Assemblea dei Soci dell'ASP Ambito 9, in mancanza di certezze da parte della Regione, ha organizzato lo scorso 20 ottobre, un sit-in in Regione, in occasione della seduta del Consiglio Regionale, per contrastare le notizie fino ad allora negative. In quella occasione abbiamo sottolineato al presidente Ceriscioli le nostre difficoltà e chiesto un atto di responsabilità, basato su certezze e non su promesse. Da considerare che i nostri comuni hanno dato fiducia all'impegno elettorale, credendo in un percorso che, altrimenti, prevedeva un taglio lineare dei servizi.

Tutto ciò è avvenuto con la delibera approvata ieri 9 novembre dalla Giunta Regionale che ripristina in larga parte i finanziamenti tagliati. Ribadisco ed esprimo pertanto la mia soddisfazione, dando atto al presidente Ceriscioli che l'impegno sottoscritto è stato mantenuto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 23:54 sul giornale del 11 novembre 2015 - 740 letture

In questo articolo si parla di attualità, fondo sociale, azienda servizi alla persona, asp ambito 9

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqhR





logoEV