Ripristino fondo sociale, PD: 'Molto bene la regione, molto male l'amministrazione comunale'

partito democratico 11/11/2015 - La maggioranza che governa il comune di Jesi, fregandosene di fare propaganda sulla pelle dei più deboli, ha deciso in questi mesi di spendere soldi pubblici per manifesti allarmistici, lettere terroristiche ai fruitori dei servizi, il tutto col solo scopo di dimostrare che il partito democratico e la giunta regionale si divertissero a prometter senza preoccuparsi di mantenere.

Ebbene gli è andata male. Se avessero semplicemente ascoltato le parole del neo presidente della regione avrebbero evitato una brutta figura, ma soprattutto non avrebbero fatto vivere mesi di angoscia a persone che hanno assoluta necessità dei servizi a loro dedicati.

Questa volta non basta scrollare le spalle e dire che è stata una burla, qualcuno deve chiedere scusa a disabili, anziani, non autosufficienti e tutte quelle persone che oggi tirano un sospiro di sollievo.

Come dissi parecchie settimane fa dopo aver parlato coi vertici regionali per chiedere rassicurazioni in merito, il momento è difficile ma bisogna fare il proprio lavoro, bisogna fare squadra e non gridare al lupo. Chi governa deve essere serio e responsabile, non può gettare le persone in difficoltà nella disperazione. Molto bene la regione, molto male il comune.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2015 alle 00:06 sul giornale del 11 novembre 2015 - 727 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, partito democratico, pd, fondo sociale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqhU