Rugby: la L.F. Baldi Jesi batte il Gran Sasso

10/11/2015 - Con una prestazione maiuscola la L.F. BALDI RUGBY JESI 1970 batte gli abruzzesi del Gran Sasso imponendosi con il netto punteggio di 43 a 14.

Per la cronaca. I ragazzi di del Castillo e Rocchetti scendevano in campo concentratissimi sfruttando le poche occasioni concesse dagli avversari riuscendo, già nel primo quarto d'ora, a portarsi in vantaggio per 9 a 0 grazie a tre calci di Antonio Rea. Il Gran Sasso, grazie ad una coppia di mediani veramente valida, reagiva con veemenza costringendo Jesi sulla difensiva per tutta la parte centrale del tempo ma la difesa leoncella, particolarmente attenta, resisteva.

La svolta della gara arrivava in una avvincente parte finale della prima frazione dove, dapprima Jesi segnava una meta di forza con Baioni, poi il Gran Sasso accorciava le distanze con una meta di mischia e ancora i leoncelli affondavano il colpo grazie ad un contrattacco di Liberatore che, dalla propria area dei 22 metri, andava a schiacciare la palla oltre la linea di meta avversaria. All'inizio del secondo tempo Jesi segnava ancora due volte con Piccinini e Feliciani, quindi gli abruzzesi, mai domi, si riportavano ancora sotto segnando un'altra meta, questa volta con un'azione dei tre quarti. Jesi, determinata a far sua la gara, non si lasciava intimidire e si riportava ancora avanti segnando ancora due volte per il 43 a 14 finale.

La vittoria conseguita è importantissima per le ambizioni dei leoncelli, non solo perché ottenuta con una diretta concorrente per le posizioni di testa, ma poiché il gioco espresso è risultato molto più ordinato delle uscite precedenti, con molti meno errori ed azioni maggiormente efficaci. La squadra si è dimostrata pienamente all'altezza delle aspettative, sia il reparto arretrato che il pacchetto di mischia, oggi veramente in palla.

Domenica altro incontro cruciale, Jesi sarà impegnata sull'ostico terreno di Macerata contro una compagine molto forte. Sarà compito del duo del Castillo - Rocchetti a far si che la squadra ripeta la prestazione odierna, necessaria per fare risultato pieno e chiudere il girone di andata della prima poule a punteggio pieno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 00:17 sul giornale del 12 novembre 2015 - 1089 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqeV