Quantcast

Scoperto a rubare specchietti dalle auto, romeno preso nel parcheggio della multisala

carabinieri e ambulanza generico 1' di lettura 12/11/2015 - Si intensifica la collaborazione tra cittadini e Arma dei Carabinieri, ed è il punto di forza di un territorio come anche la Vallesina, come più volte specificato dal maggiore Iurlaro.


L'ultimo episodio mercoledì sera, quando un solerte cittadino ha avvisato i militari del Nucleo Radiomobile di Jesi della presenza di un uomo che si aggirava in maniera insolita nel parcheggio di fronte alla multisala, nel quartiere di Santa Maria.

I militari si sono subito recati al pacheggio ed hanno visto un uomo che tentava in fretta di gettar via un borsone. Inutilmente, perché il gesto non è passato inosservato ai carabinieri che lo hanno fermato ed hano controllato il contenuto: all'interno diversi specchietti retrovisori che l'uomo aveva appena staccato da alcune auto parcheggiate, una decina infatti erano le auto danneggiate.

M.J., romeno di 45 anni, senza fissa dimora è stato accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti, ma era in stato confusionale e si è reso necessario l'intervento di un’ambulanza del 118 che lo ha condotto in ospedale per una valutazione psico-fisica. Lo psichiatra competente, dopo averlo visitato, ha ritenuto necessario atttivare un trattamento sanitario.

I carabinieri stanno nel frattempo indagando sulla possibilità che il romeno sia il responsabile di altri danneggiamenti compiuti a danno di auto parcheggiate nella zona del centro storico, come anche nel caso della multisala.

Ecco perché rivolgono un appello ai cittadini: chi avesse subito danneggiamenti simili e più in particolare chi li avesse subiti mercoledì sera nei pressi del multisala proponga denuncia presso la più vicina stazione carabinieri.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2015 alle 09:46 sul giornale del 13 novembre 2015 - 1724 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, auto, parcheggio, romeno, santa maria del piano, cristina carnevali, articolo, multisala, specchietti rubati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqk5





logoEV
logoEV