Ripristino fondo sociale, nasce 'OSA!': Operatori Sociali Autorganizzati

assistente sociale 2' di lettura 13/11/2015 - La formazione di questo gruppo è scaturita dalla necessità di far sentire la propria voce in merito al tema “ripristino Fondo Sociale e Fondo di Solidarietà” le cui garanzie erano state messe in dubbio dal bilancio regionale 2014 e dal susseguirsi di notizie vaghe, indeterminate e non rassicuranti.

Il Fondo Sociale e il Fondo di Solidarietà sono degli strumenti di fondamentale importanza per la tenuta del welfare regionale e per arginare il fenomeno delle nuove povertà. La precedente giunta regionale aveva di fatto cancellato i due fondi creando un' emergenza sociale di proporzioni imponenti.

Questi tagli hanno messo in allarme, oltre alle tante famiglie degli utenti che usufruiscono del servizio, i tanti operatori sociali che lavorano nel settore. In questi giorni abbiamo appreso dai giornali e dai tweet del Presidente Ceriscioli del ripristino del Fondo Sociale. Questa notizia non ci fa unire al coro di giubilo che si eleva da più parti: certo, si tira un respiro di sollievo ma i tanti problemi connessi al sociale sono ancora lontani dall'essere risolti.

Vogliamo precisare che questo ripristino del Fondo era un atto dovuto, di cui non conosciamo bene ancora le peculiarità per il futuro e permangono ancora preoccupanti zone d’ombra: Cosa significherà il mancato ripristino di 5 milioni di euro? Dove sono finiti i 15 milioni di euro del Fondo di solidarietà che aiutava le famiglie? Come verranno sostenute le nuove povertà? La situazione ancora confusa, le molte criticità che contraddistinguono il lavoro di operatore sociale e le conseguenti ricadute sull’utenza, non ci faranno comunque abbassare la guardia. Il gruppo OSA continuerà ad incontrarsi .

Prossimo appuntamento mercoledì 18 novembre alle ore 18.30, presso lo Spazio Comune “TNT”, in Via Gallodoro 68/ter.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2015 alle 00:40 sul giornale del 14 novembre 2015 - 1154 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Ripristino fondo sociale, Osa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqoe