Lavori in via Garibaldi, Olivi (Pd) presenta interrogazione

Daniele Olivi 2' di lettura 18/11/2015 - Il consigliere comunale del partito democratico di Jesi Daniele Olivi ha presentato una interrogazione sui lavori di via Garibaldi.

Si chiede d'iscrivere la presente interrogazione al prossimo Consiglio Comunale:"Lavori di rifacimento via Garibaldi "

Premesso che:

· I lavori di rifacimento della sede stradale del "Borgo" di via Garibaldi si sono protratti per più volte oltre i termini annunciati di volta in volta dall'amministrazione comunale;  iniziati i primi di giugno presumibilmente termineranno entro questo mese : quasi 6 mesi di cantiere per il breve tratto stradale ;  

· dall'esame della documentazione sono oggettive le carenze in tema di  pianificazione e di condizione del cantiere e comunque  difficilmente coniugabili con gli stessi regolamenti comunali per la disciplina degli interventi su suolo pubblico ;  

·  anche in questo cantiere , come in quello di Via Mazzini, si sono si sono verificati pericolosi danneggiamenti alla rete gas  tali  da determinare la "formale diffida per la prosecuzione dei lavori appaltati in via Garibaldi" da parte di Italgas, a seguito del riscontro "in prossimità di alcuni scavi eseguiti da Vs impresa di manutenzione, di evidenti segni di recenti scalfiture sul rivestimento delle tubazioni esposte" ;

· alcune  attività commerciali dell'area hanno lamentato una riduzione dei loro introiti a seguito del processo dei lavori di manutenzione  

Considerato che

· solo la proroga regionale dei termini di fine lavori  (1/10/15) ha permesso al nostro Comune di non perdere i finanziamenti concessi per questo cantiere ;  

· la "irregolare esecuzione dei lavori in oggetto" è , per alcuni commercianti, la causa dei mancati introiti alla loro attività e, per questo, ne chiedono il rimborso  al Comune;   

· per  completare l'intervento in questione il Comune di Jesi è stato costretto a chiedere il sostegno di  Multiservizi;  

Si interroga l'Amministrazione  

· qual è la data di ultimazione definitiva e inderogabile dei lavori in oggetto ;

· se intende provvedere a concedere un risarcimento per le attività dell'area danneggiate dai lavori in oggetto ;

· se i nuovi parcheggi in dotazione all'area - ieri gratuiti - , oltre a divenire a disco orario,  saranno inseriti tra quelli a pagamento nel nuovo Piano della  Mobilità  , se, e , quando, questo sarà operativo.                        


da Daniele Olivi
Consigliere comunale PD







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2015 alle 12:28 sul giornale del 19 novembre 2015 - 986 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavori, Partito Democratico Jesi, daniele olivi, via garibaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqAm





logoEV