Operazione anti droga, carabinieri fanno irruzione in casa di un 24enne

Carabinieri 20/11/2015 - È un giovane di 24 anni di residente in città ad essere finito nella rete dei controlli antidroga nell'ambito di una più vasta operazione compiuta dai militari della Stazione Carabinieri di Serra de' Conti, diretta dal Maresciallo Gaspare PALUMBO.

Il giovane era tenuto sott'occhio dai militari già da tempo e mercoledì hanno fatto irruzione nella sua abitazione.

Nonostante il ragazzo fosse sorpreso della 'visita' dei carabinieri, sono stati trovati 12 grammi di hashish. Perquisito anche altri 4 giovani: uno di loro aveva in tasca 1 grammo di marijuana ed uno di hashish.

Il 24enne è stato segnalato alla Procura della Repubblica con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente; mentre nei confronti dell'altro giovane, anch'egli jesino, è stata inoltrata all'Ufficio Territoriale del Governo la segnalazione quale assuntore di sostanze stupefacenti.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2015 alle 10:33 sul giornale del 21 novembre 2015 - 1602 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, jesi, hashish, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqGM