Polisportiva Ackapawa e Gus: prosegue il progetto Sport senza confini

Il progetto di inclusione sociale Sport senza confini 26/11/2015 - Prosegue a gonfie vele il progetto di sensibilizzazione ed inclusione sociale “SPORT SENZA CONFINI“, che vede protagonisti gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Tecnico Superiore Cuppari di Jesi, insieme ai richiedenti asilo del GUS, la Polisportiva Ackapawa Jesi, e la Polisportiva Extravaganti-GUS Macerata.

Si sono svolti altri due tornei triangolari di calcetto all’interno della palestra dell’istituto superiore jesino, all’insegna del fair play e del puro divertimento ; ingredienti ottimamente mixati con un ottimo spirito di condivisione. Continua anche la formula del torneo, la quale prevede che la squadra a riposo fornisca giocatori alle altre squadre che in quel momento scendono in campo.

Sia i ragazzi delle classi dell’istituto Cuppari, sia i migranti richiedenti asilo dell’Organizzazione GUS hanno manifestato una grande gioia nel partecipare e giocare a calcio insieme.Per una volta, la conoscenza reciproca tra i teen agers jesini ed i ragazzi migranti richiedenti asilo, non passa dalle informazioni propagandistiche e strumentali che purtroppo ci accompagnano costantemente, ma dalla commistione e condivisione di attività sportive e di accrescimento culturale.

Solo per la cronaca, i tre mini tornei triangolari hanno visto fin’ora prevalere in una occasione i ragazzi migranti di GUS-Ackapawa-Extravaganti, mentre in altre due occasioni le giornate sono finite con tutte le squadre a pari punti.

Il risultato è naturalmente la parte meno importante di questo torneo. Inizia infatti questa settimana anche il laboratorio didattico di sensibilizzazione sulle migrazioni forzate, con assemblee condivise, giochi di ruolo ma anche tanta buona informazione per i nostri studenti e studentesse, che potranno cosi avere una migliore capacità di analisi su questa fase a dir poco storica per l’Europa tutta.

Prossimo appuntamento con il calcio a 5, il 3 dicembre, sempre nel primo pomeriggio presso la palestra Filonzi, ITS Cuppari.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2015 alle 16:48 sul giornale del 27 novembre 2015 - 1118 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, cricket, Ackapawa Sport Club, inclusione sociale, sport senza confini, gus Jesi, gus macerata, istituto tecnico superiore Cuppari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqV7